zucchine all'aceto in padella

Zucchine all’aceto in padella un contorno leggero che può essere servito sia come antipasto che come contorno, ideale per accompagnare carne o pesce.

zucchine all'aceto in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 zucchine grandi;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco;
  • olio extra verigine di oliva;
  • menta fresca tritata;
  • sale q.b.

Zucchine all’aceto in padella

Preparazione

  1. Lava bene le zucchine, poi elimina le due estremità, ma non buttarle, puoi utilizzare questi avanzi per aggiugerli ad altre preparazioni. Taglia le zucchine a rondelle non troppo sottili altrimenti si romperanno in fase di cottura.
  2. Fai scaldare bene in una padella antiaderente con due cucchiai di olio extra vergine di oliva quindi aggiungi gli spicchi di aglio intero e falli dorare, l’olio non deve essere eccessivo perchè le zucchine non dovranno friggere. Aggiungi le fettine di zucchine distribuendole su tutta la superficie della padella, fai dorare da una parte e dall’altra. Sala leggermente.
  3. Quando le zucchine saranno cotte, falle saltare diversi minuti, mescolando con una leccarda per evitare di romperle. Ora aggiungi l’aceto, alza leggermente la fiamma per farlo sfumare. Spegni il fuoco, aggiungi un altro filo di olio extra verigine di oliva e menta tritata finemente.
  4. Questa pientanza è buona sia calda che fredda. Puoi conservare le zucchine all’aceto in frigo per 2 giorni, per consumarle basterà stiepidirle in padella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.