come fare gli gnocchi di patate

Mi sono resa conto che non avevo ancora scritto la ricetta degli gnocchi di patate considerando che è uno dei mie primi piatti preferiti bisogna rimediare subito.

Vi anticipo che per me gli gnocchi devono essere fatti senza uovo, quindi questa ricetta prevede solamente patate e farina. Nulla in contrario a chi mette l’uovo ma, la mia cara nonna, mi ha insegnato a farli così e mi ha anche fornito dei trucchetti per avere una riuscita garantita.

come fare gli gnocchi di patate

Ingredienti:

  • 1 kg di patate rosse;
  • 200 g di farina di tipo 00;
  • 150 g di farina di grano duro.

Ricetta degli gnocchi di patate

Preparazione

 

  1. La prima cosa da fare è lessare le patate, prediligi patate con la buccia rossa sono le migliori per la riuscita di gnocchi della giusta consistenza inoltre prendi patate più o meno della stessa dimensione in modo tale che la cottura sarà uniforme.
  2. metti quindi nella pentola le patate e coprile con acqua fredda per regolarvi sulla cottura, dal momento che l’acqua inizia a bollire considera un tempo oscillante tra i 30 e i 40 minuti, questo dipende da quanto sono grandi le patate. Fai la prova forchetta, se i rebbi entrano senza opporre resistenza puoi scolarle.
  3. Schiaccia le patate ancora calde sulla spianatoia con l’aiuto di uno schiacciapatate e lasciale freddare completamente, questa è la prima accortezza da seguire, le patate devono essere fredde e perdere tutta l’umidità che fuoriesce con il vapore altrimenti rilasceranno acqua e ci vorrà più farina e il  tuo impasto risulterà molliccio.
  4. Una volta fredde potete aggiungere la farina che, in questa ricetta prevede una parte di tipo 00 e una parte di grano duro, impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma nello stesso tempo compatto.
  5. con un coltello, taglia una porzione di impasto e comincia a stendetela e a formare dei filoncini dello spessore di 2 cm.
  6. Taglia i filoncini a tocchetti e man mano che procedi spolverizza un po’ per non farli attaccare. Una volta che hai terminato tutto l’impasto puoi praticarecon l’indice una fossetta al centro di ciacuno gnocco per far aderire meglio il sugo.
  7. Cuoci gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata non appena verranno a galla fai cuocere altri 5 minuti. Questa è un’altra cosa che mi ha insegnato la nonna, gli gnocchi devono cuocere bene non scolarli mai non appena vengono a galla.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.