Se stai cercando un primo piatto fresco e invitante la pasta fredda pomodori e sgombro fa al caso tuo.

Con questo caldo accendere il forno è veramente faticoso quindi ho deciso di prepararmi una gustosa pasta fredda con pomodorini freschi di stagione, in alternativa al tonno, ho utilizzato il profumatissimo sgombro grigliato.

La ricetta è arricchita da pezzettini di provola affumicata e un pizzico di menta tritata che gli conferisce un profumo ed un aroma fresco e gustoso.

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 g di penne integrali;
  • 280 g di pomodori piccadilly;
  • 120 g di sgombro grigliato;
  • 100 g di provola affumicata;
  • olio extra vergine di oliva;
  • menta q.b.;
  • prezzemolo tritato q.b.

Pasta fredda pomodori e sgombro

Preparazione

  • Lava accuratamente i pomodorini piccadilly asciugali bene e, in una ciotola capiente, tagliali prima a metà poi ciascuna di essa in 3 pezzettini, in questo modo la pasta si insaporirà meglio, sala leggermente;

  •  poni sul fuoco la pentola d’acqua per la pasta, non appena avrà raggiunto l’ebollizione metti una generosa manciata di sale. Togli la pasta un minuto prima rispetto al tempo indicato sulla confezione in modo che rimanga al dente;

  • nel tempo che la pasta finisce di cuocere abbiamo il tempo per sfilacciare lo sgombro e metterlo nella boule dei pomodori (non aggiungete altro sale);

  • Scola la pasta e lasciala intiepidire nello scolapasta scuotendola di tanto in tanto. Non appena si   sarà intiepidita tuffala nel condimento, mescola e aggiungi due cucchiai di olio extra vergine di oliva e la menta;

  • taglia a dadolini la provola affumicata e il prezzemolo e mettili da una parte;

  • mescola la pasta ogni tanto per farla freddare, utilizza una ciotola larga per velocizzare il processo. Quando la pasta sarà quasi fredda metti il resto degli ingredienti, mescola bene per insaporire tutto. A parte il sale della cottura per la pasta e quello che ho messo nei pomodorini non ne ho utilizzato altro considerando che la provola e lo sgombro sono molto saporiti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.