sfogliette alle mandorle

Le sfogliette alle mandorle sono delle sottilissime lamelle croccanti a base di albume, zucchero e mandorle intere.

Questa è una ricetta favolosa per riciclare gli albumi delle uova inoltre sono senza burro e latte quindi senza lattosio, una ottima soluzione per chi è intollerante.

Le quantità indicate nella lista degli ingredienti possono essere raddoppiate la cosa importante è quella di mantenere sempre le proporzioni indicate. Se ti piace, puoi aggiungere anche della scorzetta di limone per renderle ancora più profumate.

sfogliette alle mandorleIngredienti:

  • 150 g di albumi;
  • 150 g di zucchero;
  • 150 g di farina 00;
  • 150 g di mandorle intere non pelate;
  • un pizzico di sale.

Sfogliette alle mandorle

Preparazione

  • In planetaria, monta gli albumi con un pizzico di sale, appena il composto comincia a prendere corpo metti la metà dello zucchero e poi il resto dopo un minuto. Il composto dovrà avere una consistenza corposa e compatta;
  • aiutandoti con una spatola, aggiungi la farina poco alla volta con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare gli albumi;
  • quando hai ottenuto un composto omogeneo inserisci le mandorle e mescola per amalgamare il tutto;
  • distribuisci il composto su una teglia ricoperta con carta da forno, devi formare un salame con l’impasto, se hai montato bene gli ingredienti non avrai problemi, in alternativa puoi utilizzare uno stampo da plumcake della dimensione di circa 22 cm;
  • cuoci il tutto in forno già caldo a 180°C per 40 minuti, trascorsi i quali, fai freddare completamente il dolce;
  • una volta raffreddato trasferiscilo su un tagliere e ricava, con un coltello a lama piatta, delle sfogliette sottili, più sottili sono più sono buone, ho visto addirittura tagliare l’impasto con l’affettatrice;
  • metti le fettine ottenute su una teglia foderata di carta forno e fatele dorare da entrambe le parti, la temperatura che ti consiglio è quella di 170°, il tempo dipende molto da quanto hai tagliato sottili le lamelle di mandorle, in ogni caso bastano pochi minuti quindi controlla ogni tanto per evitare che anneriscano troppo.

sfogliette alle mandorle

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.