focaccia alta

Focaccia al rosmarino, alta e morbida ottima da gustare in ogni momento della giornata, per uno spuntino o anche come sostituto del pane.

focaccia alta


Ingredienti:

  • 500 g di farina W 260;
  • 320 g di acqua;
  • 1 g di lievito di birra granulare oppure 3 g di lievito di birra fresco;
  • 20 g di olio extra vergine di oliva;
  • rosmarino q.b.;
  • 5 g di sale.

Focaccia al rosmarino

Preparazione

Per preparare l’impasto, prendete una ciotola abbastanza capiente, versate la farina all’interno, il lievito e parte dell’acqua, cominciate ad amalgamare gli ingredienti aiutandovi con un cucchiaio di legno.

A questo punto aggiungete il sale e l’acqua rimanente, continuate a mescolare fino a quando l’impasto non avrà raggiunto una certa consistenza, in termini tecnici quando si sarà incordato.

Mettete una spolverata di farina sul tavolo di lavoro, capovolgete l’impasto e cominciate ad impastare con le mani per qualche minuto. Formate una palla e trasferitela nella ciotola nella quale, precedentemente, avrete versato un filo di olio nel fondo.

Mettetela in frigo a lievitare per 24 ore avendo l’accortezza di coprire l’impasto per evitare che la parte superiore secchi. Nelle foto sottostanti la focaccia prima e dopo la lievitazione.

Una volta tolta dal frigo, lasciate acclimatare l’impasto una mezz’ora, dopodichè capovolgetela sul piano di lavoro, infarinate la parte superiore e allargate l’impasto con i polpastrelli in maniera delicata senza schiacciarla. 

Ungete la superficie dell’impasto e spezzetate qualche ciuffettino di rosmarino fresco lasciatelo lievitare per un’ora prima di infornare. 

pizza bianca

Accendete il forno a 240°C, la temperatura dovrà essere alta quindi accendete il forno almeno mezz’ora prima. Infornare la focaccia e fatela cuocere 25-30 minuti.

focaccia al rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.