L’angelica di pasta sfoglia – mortadella e scamorza affumicata è una torta rustica super facile e golosissima.

Avevo preparato questa angelica per Pasqua ed è stato subito amore; la sua tipica lavorazione intrecciata molto scenografica ha trasformato questo rustico in un fragrante centrotavola.

angelica salata di pasta sfoglia


Ingredienti:

  • 2 confezioni di pasta sfoglia rettangolare;
  • 180 g di scamorza affumicata;
  • 200 g di mortadella tagliata finemente;
  • 70 g olive nere denocciolate.

Angelica di pasta sfoglia – mortadella e scamorza affumicata

Preparazione

  1. Affettate la scamorza affumicata in fettine sottili, in alternativa potete utilizzare la provola confeionata che si trova già affettata nel banco frigo dei supermercati;
  2. Aprite le due confezioni di pasta foglia, srotolatele e mettete l’una accanto all’altra unendo i bordi più corti. Aiutatevi con il mattarello;
  3. Distribuite le fette di scamorza su tutta la superficie della pasta sfoglia e poi la mortadella che deve essere tagliata fina;
  4. Distribuite, infine, le olive nere denocciolate sopra la mortadella, quindi, partendo dal lato più lungo arrotolate la sfoglia su se stessa formando un salsicciotto. Chiudete bene le estremità per evitare che fuoriesca il contenuto;
  5. Tagliatelo a metà nel senso della lunghezza avendo l’accortezza di lasciare uno dei due lati attaccati e l’altro libero per permettere l’intreccio;
  6. Intrecciate i due lati mantenendo la parte del ripieno verso l’alto (vedi il video) unite le due estremità e fatele combaciare bene formando la classica forma dell’angelica;
  7. Cuocete a 180°C per 40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.