pane integrale

Con questa ricetta imparerete a fare il pane integrale con lievito madre in modo semplice e dal risultato garantito.

Se non avete la pasta madre potrete divertirvi a farla partendo da zero oppure, soluzione che vi consiglio, farvene dare un pezzettino da chi ne ha già una in forza. 

pane integrale


Ingredienti:

  • 500 g di farina integrale;
  • 150 g di pasta madre rinfrescata;
  • 350 g di acqua;
  • 5 g di sale.

Pane integrale con lievito madre

Preparazione

La pasta madre dovrà essere rinfrescata e in forza. In una boule capiente o nella ciotola della planetaria, sciogliete la pasta madre in acqua.

Aggiungete la farina e cominciate ad impastare con la frusta a foglia, appena la farina e l’acqua cominciano a legare aggiungete il sale. Dopo qualche minuto, sostituite la frusta con il gancio e impastate fino a quando l’impasto non sarà incordato.

Trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e procedere con le pieghe per rafforzare la maglia glutinica. Fate un giro di pieghe per 3 volte intervallate ogni 30 minuti.

Formate la pagnotta, mettete un canovaccio pulito e infarinato in uno stampo (io ho usato una ciotola di vetro) appoggiateci dentro la pagnotta di pane e copritelo con i lembi del canovaccio. Mettetelo a lievitare in frigo per 16 ore.

Fase della cottura

Accendete il forno a 230°C. Togliete il pane da frigo e lasciatelo a temperatura ambiente e per farlo acclimatare per 30 minuti, trascorso questo tempo rovesciate il pane su un foglio di carta da forno e, con un coltello affilato praticate i tagli. Una profonda e netta verso la parte laterale della pagnotta.

Poi con le forbici praticate altri tagli sulla superficie.

Infornate e cuocete il pane per 40 minuti, abbassate la temperatura a 180°C e tenetelo in forno leggermente aperto (cottura a spiffero) per altri 10 minuti. Questa operazione permetterà di avere una crosta molto croccante.

Trasferite il pane sulla gratella, quando è completamente freddo tagliatelo a fette.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.