Biscotti morbidi al limone

I biscotti morbidi al limone sono dei dolcetti favolosi di quelli che “uno tira l’altro”. L’impasto è semplice e veloce da eseguire, le crepe superficiali sono formate da una deliziosa glassa formata da zucchero semolato e zucchero a velo.

Biscotti morbidi al limone

Ingredienti per biscotti morbidi al limone

  • 260 g di farina di tipo 1;
  • 120 g di zucchero semolato;
  • 110 g di burro morbido;
  • mezza bustina di lievito per dolci;
  • 1 uovo;
  • succo di un limone non trattato;
  • buccia grattugiata di un limone non trattato;
  • un pizzico di sale.

per la glassa

  • zucchero semolato;
  • zucchero a velo

Procedimento

Biscotti morbidi al limone

Prendete un recipiente e versate dentro il burro, che dovrà essere molto morbido, e lo zucchero e montateli con uno sbattitore elettrico.

Quando saranno ben amalgamati aggiungete l’uovo, il succo del limone e la scorza. Aiutandovi con un cucchiaio di legno aggiungete, un poco alla volta, la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale.

Mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto. Il composto risulterà molto morbido, avvolgetelo quindi nella pellicola trasparente e fatelo riposare nel frigo per un’ora.

Trascorso il tempo necessario prendete una porzione di impasto, il quantitativo quanto una noce, formate un disco con le mani dandogli la forma di un biscottino. Dopo questa operazione passate la superficie prima sullo zucchero semolato e poi sullo zucchero a velo (si formaranno delle crepe durante la cottura). Disponete i biscottini su una teglia ricoperta con carta da forno e cuoceteli a 180°C per 15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.