Spezzatino di manzo con cipolline borettane

Lo spezzatino di manzo con cipolline borettane rappresenta un piatto unico, ideale in queste prime giornate di freddo.

La ricetta che vi propongo è di facile esecuzione dovrete avere solo un po’ di pazienza per i tempi di cottura abbastanza lunghi perchè il segreto per la riuscita del piatto è la lenta cottura.

Per la preparazione di questo piatto ho usato le cipolline borettane che prendono il nome dalla città di Boretto che si trova in provincia di Reggio-Emilia e dove venivano coltivate originariamente.

Potete abbreviare i tempi di cottura potete tranquillamente utilizzare la pentola a pressione.

Spezzatino di manzo con cipolline borettane

Ingredienti per spezzatino di manzo con cipolline borettane:

  • 1 kg di cipolline borettane;
  • 400 gr di manzo;
  • una tazza di passata rustica;
  • olio extra vergine di oliva;
  • sale.

15032621_612906828917908_1250096206_nSpezzatino di manzo con cipolline borettane

Preparazione

La prima cosa da fare è sbucciare le cipolline e lavarle, lasciatele intere mi raccomando! Se vuoi vedere un metodo rapido ed infallibile su come pulire le cipolline ti consiglio di leggere questo post “come pulire le cipolline borettane”.

Prendete un tegame e fate scaldare l’olio extra vergine quindi aggiungete il manzo e il sale e fate rosolare per bene la carne per 10 minuti circa.

Aggiungete le cipolline e la tazza di passata rustica, versate acqua a filo in modo da ricoprire il tutto, coprite con un coperchio dotato del forellino per far uscire il vapore, facendo cuocere a fiamma bassissima per almeno 1 ora.

Verificate se le cipolline sono cotte e ben appassite, se necessario, aggiustate di sale. Servite su un piatto di portata, se dovessero avanzare potete conservare lo spezzatino in frigorifero per 3 giorni.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.