pasta con le cipolle

La pasta con le cipolle è un piatto delicato e gustoso realizzato con le cipolle bianche di maggio che risultano, al palato, dolci e profumate. Questa ricetta può essere realizzata in due varianti con pancetta affumicata o senza.

pasta con le cipolle

 

Pasta con le cipolle, ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di spaghetti;
  • 6 cipolle bianche di maggio;
  • olio extra vergine di oliva;
  • 100 gr di pancetta affumicata;
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro;
  • panna da cucina 200 ml;
  • parmigiano reggiano o pecorino romano;
  • sale;
  • pepe.

Procedimento

Pasta con le cipolle

  1.  Affettate sottilmente le cipolle e mettetele in una casseruola, aggiungete un bicchiere di acqua, sale e poco olio, fatele cuocere dolcemente per circa 20 minuti senza che prendano colore. 
  2.  Quando le cipolle saranno completamente appassite aggiungete la salsa di pomodoro e cuocete altri 5 minuti. In un pentolino antiaderente, mettete la pancetta affumicata tagliata a listerelle e fatela rosolare lentamente. 
  3.  Nel frattempo, in una pentola capiente mettete a bollire l’acqua per cuocere gli spaghetti, quando saranno al dente, scolateli (conservate un bicchiere di acqua di cottura) e versateli nel condimento di cipolle, aggiungete tutta la panna e procedete con la mantecatura.

Per evitare che la pasta si asciughi troppo, durante questo procedimento, aggiungete l’acqua di cottura che avete conservato e mescolate. Procedete nell’impiattamento aggiungendo la pancetta affumicata, una spolverata di pepe e, se volete, formaggio grattugiato. 

pasta con cipolleQuesta versione, nella foto sovrastante, non ha la pancetta ed è stato aggiunto pecorino romano per renderla più saporita. Seguitemi sulla pagina FB ma anche su Twitter e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.