Torta Pasqualina

Pasqua si sta avvicinando in fretta e la torta pasqualina è un classico che non può mancare sulla nostra tavola, vediamo come prepararla passo passo.

Torta Pasqualina

Ingredienti per Torta pasqualina:

Per la sfoglia

  • 350 gr di farina;
  • olio;
  • acqua.

Per il ripieno

  • 700 gr di bietole o spinaci in relazione ai gusti;
  • 350 gr di ricotta;
  • 2 cucchiai di panna;
  • 1 cucchiaio di farina;
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano;
  • maggiorana q.b.;
  • 3 uova;
  • sale;
  • pepe.

Preparazione

Torta pasqualina

Mettete la farina sul piano di lavoro fate una buchetta al centro e versate un cuchiaio di olio e un bicchiere di acqua, cominciate ad amalgamare gli ingredienti lavorando l’impasto (se necessario aggiungere altra acqua).

 L’impasto dovrà risultare liscio ed omogeneo come mostrao in foto. Dividetelo in quattro porzioni e lasciatelo riposare 20 minuti,in questo modo l’impasto diventa più elastico e sarà più facile stenderlo.

Nel frattempo che la pasta riposa, preparate il ripieno. Lessate le foglie della bietola e, una volta cotte, sgocciolatele bene e tritatele, io le ho sminuzzate con le forbici. Mettere la verdura in un ciotola capiente e aggiungere la ricotta, il parmigiano, i due cucchiai di panna e una cucchiaiata di farina, la maggiorana, salate e pepate in relazione ai gusti.

Prendete la prima porzione di impasto e formate una sfoglia rotonda che superi il diametro della teglia che avete scelto, ugetela con olio in superficie. Per una maggior praticità io ho utilizzato una tortiera a cerniera apribile delle dimensioni di 26 cm di diametro. Stendete la seconda sfoglia e sovrapponetela alla prima.

Una volta posizionati i due strati, versate il composto al centro e con un cucciaio di legno aiutatevi ad uniformarlo a tutta la superficie della tortiera facendo attenzione a non oltrepassare i bordi come mostrato in foto.

torta pasqualinatorta pasqualina

Formate 3 buchette nell’impasto e versateci dentro le 3 uova facendo attenzione a non far fuoriuscire la chiara.

torta pasqualinatorta pasqualina

Formate altri due dischi come spiegato sopra, appoggiate il terzo disco sopra il composto e ungetelo d’olio e infine l’ultimo a chiusura. Chiudete bene la torta con i bordi lasciati abbondati e infornate in forno preriscaldato a 200°C per un’ora. 

torta pasqualina

torta pasqualina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.