Pollo alla messicana

Il pollo alla messicana è un delizioso secondo piatto di carne, molto semplice da preparare, saporito, appetitoso e piccante.

In fase di preparazione ho scelto di utilizzare petti di pollo tagliati a bocconcini, se preferite potete eseguire la ricetta anche con le cosce o sovracosce.

Se avete organizzato una cena con amici ma non avete tempo per preparare tutto al momento, questo secondo di carne può essere preparato anche in anticipo perchè gustosissimo anche freddo, anzi, a dire la verità si esaltano di più i sapori.


Ingredienti per pollo alla messicana

  • 400 g di petto di pollo;
  • 1 peperone giallo e 1 peperone rosso;
  • 1 cipolla;
  • 1 cucchiaino di paprica;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • olio extra vergine;
  • sale.
  • Farina q.b. per infarinare i petti di pollo.

Preparazione

Pollo alla messicana

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine. Lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate il picciolo, i semi e le costine bianche interne e tagliateli a pezzi.

Mettete il tutto in una padella antiaderente con sale ed olio extra vergine io non metto altro in questa fase. Fate cuocere a fuoco basso con coperchio; se avete timore che possa bruciarsi aggiungete poca acqua ma ricordate che i peperoni devo appassire pian piano.

Una volta cotti mettete la casseruola da parte e procedete alla cottura del pollo.

Come dicevo nell’intro, per l’esecuzione della ricetta ho usato i petti di pollo tagliati in bocconcini e infarinati (vedi il video).

Dotatevi di una padella abbastanza capiente per cuocere il pollo perchè, una volta cotto, andranno aggiunti i peperoni.

Fate dorare i bocconcini da una parte e dall’altra in olio extra vegine ben caldo e salateli in superficie.

Una volta aggiunti i peperoni mescolate il tutto in modo da far amalgamare ed insaporire gli ingredienti, quindi aggiungete un bicchiere di vino bianco e fate sfumare velocemente, magari alzando leggermente la fiamma.

Nel tocco finale cospargete il pollo con un cucchiaino di paprica, se siate temerari e amate il piccante potete aggiungere anche del peperoncino fresco.

 

 

One Comment Add yours

  1. Caterina ha detto:

    Fantastica ricetta, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.