Focaccia al formaggio (senza lievito)

Questa focaccia al formaggio  è un tipo di “pizza” senza lievito, sottilissima e molto veloce da preparare.

Ricorda la molto più famosa tarte Flambée alsaziana che ho gustato più o meno un anno fa in quel di Colmar (ridente cittadina francese).

Diciamo che la base è uguale, sottile e croccante, mentre gli ingredienti sono diversi infatti la tarte viene preparata con cipolla e bacon sottile; magari può essere una prossima ricetta 😀

focaccia al formaggio


Ingredienti per una focaccia del diametro di 32 cm

Per la pasta:

  • 250 g di farina 00;
  • 100 ml di acqua;
  • 20 g di olio extra vergine di oliva;
  • 5 g di sale.

Per il ripieno:

  • 100 g di parmigiano reggiano;
  • 50 g di pecorino romano;
  • 1 bicchiere di latte;
  • pepe;
  • olio q.b. perungere la teglia.

Preparazione

Focaccia al formaggio (senza lievito)

Pe prima cosa prepariamo la pasta: mettiamo in un recipiente la farina con l’olio e con i 100 ml  di acqua, possibilmente tiepida, e il sale, impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio e morbido.

Lasciatela riposare per 30 minuti.

Preparate il ripieno grattugiando in una boule i due formaggi, aggiungete il latte e mescolateli insieme come se stesse facendo una frittata.

Il composto deve risultare abbastanza omogeneo.

Trascorso il tempo di riposo, dividete l’impasto in due parti, con metà tirate una sfoglia sottilissima e adagiatela su una teglia unta di olio.  Distibuite, con un cucchiaio, 3/4 della crema di formaggio facendo attenzione a lasciare liberi i bordi.

Tirate la seconda sfoglia, anche questa sottilissima, e appoggiatela su quella ricoperta di formaggio fuso avendo cura di chiudere i bordi con la sfoglia sottostante.

Pochi minuti prima di mettere in forno la focaccia accendete il grill.

Con i rebbi di una forchetta punzecchiate la superficie, infornate a 180°C per 10 minuti, appena la pasta comincia a solleversi e dorarsi toglietela dal forno e ricoritela con la crema di formaggio avanzata, pepate.

focaccia pepata

Rimettete velocemente in forno per ultimare la cottura. Tagliate la focaccia a spicchi e servite caldissima.

 

 

One Comment Add yours

  1. Alessandra ha detto:

    Ho cucinato questa focaccia semplicissima, ma davvero molto gustosa. Grazie per la bella idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.