Ciambellone rustico

Se è vero che le ciambelle devono essere tutte con il buco non è altrettanto vero che debbano essere per forza dolci, il ciambellone rustico ne è l’esempio, un lievitato salato riempito con salumi e formaggi davvero goloso e saporito.

Questo ciambellone salato è ideale se avete programmato un pic nic o una gita fuori porta ma lo potete portare anche come spuntino in ufficio.

E’ pratico e non unge inoltre una volta sfornato si può tagliare a fette e surgelare. Può essere anche un’ottima soluzione per svuotare il frigo da pezzettini di formaggi avanzati che non sapete come utilizzare e salumi lasciati a metà.

Nella ricetta che ho fatto potete sostituire i formaggi indicati con quelli che avete in casa, stessa cosa vale per il salame piccante, vi consiglio solamente di rispettare le proporzioni perchè le dosi di farina, uova e lievito indicate vanno bene per quella quantità.

ciambellone rustico


Ingredienti

  • 500 g di farina di tipo 1;
  • 200 g di latte;
  • 5 g di lievito di birra;
  • 3 uova;
  • 100 g di burro;
  • 100 g di fontina;
  • 60 g di parmigiano reggiano;
  • 100 g di caciottina dolce;
  • 100 g di salame piccante;
  • pepe.

Procedimento

Ciambellone rustico

Prendete una ciotola capiente e versateci tutta la farina di tipo 1.  Sciogliete il lievito nel latte stemperato e versate il tutto nel recipiente.

Rompete le uova in una terrina o in un piatto, quindi aggiungetele una per volta incorporandole con un cucchiaio di legno.

Trasferite i 100 g di burro nell’impasto, lavorate fino a completo assorbimento. Quando risulterà ben amalgamato procedete con l’inserimento del parmigiano, dei formaggi e dei salumi (vedi video sotto).

Mettete l’impasto sul tavolo di lavoro e lavoratelo qualche minuti dopodichè formate un cilindro da inserire nello stampo circolare. Fate lievitare il rustico, coperto e al caldo, fino al raddoppio. Infornare a 180°C per 35 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *