Il giornale che si pianta

Il giornale che si pianta

Cari amici, basta utilizzare i vecchi giornali per pulire i vetri, d’ora in poi sarà possibile riciclarli piantandoli in giardino o in un vaso, un po’ d’acqua e il gioco è fatto, vi ritroverete un bel prato fiorito.

Questa idea geniale nasce in Giappone, frutto dell’ingegno della Dentsu, un’agenzia pubblicitaria giapponese.

Il giornale che si pianta

Il giornale che si pianta è un famoso quotidiano giapponese il “Mainichi Shimbunsha” fatto con carta riciclata, acqua e piccoli semi, anche l’inchiostro è ecocompatibile ed è prodotto utilizzando sostanze vegetali, una volta finito di leggere invece di buttarlo può essere strappato in piccoli pezzi e piantato, dopo qualche settimana avrete tanti fiorellini.

Aspettando che questa strepitosa idea arrivi anche in Italia vi lascio qualche numero (magari qualche editore può rifletterci su), il MAINICHI ha una tiratura di oltre 4 milioni di copie al giorno, questa iniziativa è stata molto apprezzata nelle scuole e utilizzata per sensibilizzare i bambini sui temi ambientali e sull’importanza del riciclo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.